TALASSEMIA, 5MILA CASI IN ITALIA

TALASSEMIA, 5MILA CASI IN ITALIA

É UNA MALATTIA RARA DEL SANGUE

La sperimentazione di una nuova molecola (Luspatercept) può ridurre del 33% le trasfusioni di sangue nei pazienti, allungando così gli intervalli tra una e l’altra

Share

SANITADOMANI.COM Nuove speranze per chi soffre di beta talassemia, una malattia genetica ereditaria e cronica del sangue che colpisce oltre 5000 persone in Italia.

 Pazienti condannati a sottoporsi a trasfusioni di sangue ogni 2, 3 settimane in centri specialistici.
I dati di uno studio internazionale pubblicato sul New England Journal of Medicine sono però arrivati alla conclusione che una nuova molecola (Luspatercept) può ridurre del 33% le trasfusioni di sangue nei pazienti, allungando così gli intervalli tra una e l’altra.

 Le conseguenze di tale ridotto numero di trasfusioni sono anche altre e significative: minore quantità di ferro accumulata, che può danneggiare gli organi; minori complicanze legate agli effetti collaterali dei farmaci assunti per evitare i danni da accumulo di ferro; riduzione dei rischi derivanti da eccessiva stimolazione del sistema immunitario.

close
Share
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi