Il segreto della longevità è…

Il segreto della longevità è…

SCOPERTO PERCHÉ SI VIVE DI PIÙ

L’orologio biologico gioca un ruolo centrale nel potenziare gli effetti della dieta. Lo studio degli scienziati americani ha portato ad una scoperta significativa. Da un esperimento effettuato sulle cavie animali hanno rilevato una sopravvivenza pari a circa il 40% sulle aspettative di vita.

Share

Sanitadomani.com – Che mangiare poco faccia bene è un dato risaputo.
Oggi si scopre che allunga la vita anche farlo a orari regolari, soprattutto nei momenti in cui il metabolismo è più attivo.
Lo dice uno studio sui topi (ma che apre prospettive anche alla ricerca sugli umani) pubblicato sulla prestigiosa rivista Science dai ricercatori dell’Howard Hughes Medical Institute (HHMI) negli Stati Uniti.
Gli esemplari sottoposti a dieta ipocalorica hanno avuto un aumento della longevità del 10%, mentre quelli che seguivano la stessa dieta, alimentandosi solo nel periodo di massima attività del metabolismo (la notte per i roditori), hanno visto la loro aspettativa di vita crescere addirittura del 35% (pari a 9 mesi in più su una vita media di 2 anni).
L’orologio biologico insomma gioca un ruolo centrale nel potenziare gli effetti della dieta.
Ora restano da scoprirne i meccanismi per far sì che si possa allungare la vita restando snelli e in buona salute.

close
Share
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi