In arrivo lo psicologo di famiglia

In arrivo lo psicologo di famiglia

GIA' ATTIVO IN CAMPANIA E NEL LAZIO

L'Ordine degli Psicologi dell'Emilia Romagna attende che la Regione adotti i necessari provvedimenti amministrativi al fine di poter garantire ai cittadini un'assistenza finalizzata al benessere della salute mentale

Share

Sanitadomani.com – BOLOGNA. Dopo diverse sollecitazioni dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia-Romagna che chiedeva misure concrete per l’assistenza psicologica e l’istituzione dello psicologo di base, arrivano risposte dall’Assessore alla Salute della Regione, Raffaele Donini.
Un tema acceso quello degli stanziamenti a sostegno della salute mentale, sebbene le risposte da parte delle istituzioni vadano a rilento e il bonus psicologo non sia rientrato nella legge di bilancio.

Si attende la delibera
dell’Emilia Romagna

Tuttavia alcune regioni, come Campania e Lazio, si sono mosse autonomamente, anche istituendo lo psicologo di base, una figura al pari del medico di famiglia ma dedita alla cura del benessere mentale.
In merito si è anche pronunciata Regione Lombardia che avrebbe già pianificato l’attivazione del servizio.


Ora è la volta dell’Emilia-Romagna, che dopo svariate sollecitazioni dell’Ordine degli Psicologi della regione e una proposta mai entrata in vigore (ne abbiamo parlato qui Salute mentale e fisica, arriva lo psicologo di base ), ottiene un primo riscontro dall’Assessore alla Salute Raffele Donini.

Sviluppo del servizio
e piano nazionale

Le risposte sono arrivate durante l’Assemblea Legislativa del 18 gennaio, su sollecitazione di Nadia Rossi (PD) che ha sottolineato quanto provvedimenti a favore del benessere mentale siano «ancora più necessari alla luce del protrarsi della pandemia».

Donini replica che in ogni azienda è già presente un’unità d’assistenza psicologica e che le assunzioni di professionisti del settore è aumentata negli ultimi anni.

«Le linee guida del 2021 – continua Donini – prevedono di aumentare la platea di chi può accedere a questo tipo di servizio.
Serve proseguire, inoltre, il dialogo in sede nazionale per rafforzare i servizi di sostegno psicologico ai cittadini».

L’Ordine degli Psicologi
chiede concretezza…

Gabriele Raimondi, presidente dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia-Romagna, la vicepresidente Luana Valletta e il tesoriere Mattia Salati non paiono del tutto soddisfatti: ciò che serve quanto prima sono «fatti e cifre».

Dichiarandosi disponibili al dialogo e alla collaborazione, evidenziano inoltre l’urgenza di incrementare la dotazione professionale psicologica nel Sistema sanitario regionale e nelle case di comunità.
La breccia però sembra finalmente aperta, vedremo se la perseveranza otterrà i risultati sperati.

Altro articolo sul tema:

https://www.sanitadomani.com/salute-mentale-e-fisica-arriva-lo-psicologo-di-base/

close
Share
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi