Donare per la banca della vita

Donare per la banca della vita

L'ULTIMO ATTO DI ALTRUISMO

La donazione d'organi rimane sempre un tema complesso e delicato, ma la politica regionale l'ha affrontato in quanto alimentando questo servizio sanitario diventa possibile salvare tante vite.

Share

Sanitadomani.com – MILANO. Aumentare le donazioni di organi e tessuti per salvare sempre più persone è uno degli obiettivi dell’assessorato al Welfare di Regione Lombardia.
 Ed è questo infatti uno dei temi presenti nel ‘Programma Regionale di donazione organi e tessuti’ per il biennio 2022-2023, contenuto nella delibera approvata dalla Giunta regionale.
 Il documento, che si rivolge anche alle strutture sanitarie private accreditate e a contratto, individua i percorsi di donazione e le modalità di formazione del personale interessato e prevede una rendicontazione trimestrale delle attività.
Chiede anche di identificare un responsabile medico e un referente infermieristico e definisce i target relativi agli obiettivi dei direttori generali di ATS e ASST.
Il tutto per incentivare il più possibile a donare per aiutare il maggior numero di malati possibile.

close
Share
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi