112 milioni per il look degli ospedali

112 milioni per il look degli ospedali

FONDI A CASE E OSPEDALI DI COMUNITÁ

Metà dei fondi stanziati dalla Regione saranno spesi nell'acquisto di tecnologie per la diagnostica delle nuove strutture di cura denominate Case e gli Ospedali di Comunità

Share

Sanitadomani.com – LOMBARDIA. Sono ben 112 i milioni di euro stanziati da una delibera approvata da Regione Lombardia destinati a rinnovare ed ammodernare le strutture sanitarie e il patrimonio tecnologico anche attraverso interventi di messa a norma e sicurezza.
ATS, ASST, Fondazioni IRCCS di diritto pubblico1, AREU e INRCA Casatenovo utilizzeranno infatti 60 milioni dei 112 totali per la prevenzione sismica e di incendi, nonché per il mantenimento di strutture, impianti e apparecchiature.

STRUMENTI SANITARI UTILI
PER LE NUOVE STRUTTURE

Una importante voce quest’ultima in quanto  l’acquisto di nuove apparecchiature, come ad esempio ecografi, elettrocardiogrammi, tecnologie per esami POCT, monitor multiparametrici consentiranno diagnosi sempre più precise e veloci, una prevenzione più rapida ed un abbattimento delle liste d’attesa.
Di queste risorse, almeno il 15% è poi destinato dalle ASST e Fondazioni IRCCS al mantenimento del patrimonio tecnologico aziendale relativo alle strumentazioni a bassa e media tecnologia.
Particolare riferimento, inoltre, alle piccole apparecchiature da destinare prioritariamente alle Case della Comunità e agli Ospedali di Comunità secondo la programmazione attuativa degli interventi.

close
Share
CATEGORIES
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi