Nonna? No mamma!

Nonna? No mamma!

BIMBA NATA DA DONNA IN MENOPAUSA

Una donna può infatti congelare le proprie ovaie, anche per un periodo molto lungo, trapiantandole successivamente e diventando madre anche se in menopausa

Anche le donne in età avanzata potranno avere un figlio

Sanitadomani.com Israele. Si chiama Eshkar, parola tratta dalla Bibbia che significa ‘dono’ e lo è assolutamente perché è una bambina nata da una madre di 46 anni in menopausa.
Il lieto evento, che a prima vista ha del miracoloso, è stato invece possibile perché la donna israeliana ha utilizzato per il concepimento una parte della propria ovaia che era stata congelata 20 anni prima a causa di un tumore.
Un record mondiale, come lo ha definito il ginecologo della signora, il prof. Ariel Revel, che apre la strada a nuove prospettive sul concepimento.

Le nuove ricerche
contro l’infertilità

Una donna può infatti congelare le proprie ovaie, anche per un periodo molto lungo, trapiantandole successivamente e diventando madre anche se in menopausa.
Una metodica che oggi viene regolarmente attuata nel caso in cui la donna in giovane età e fertile soffra di una grave malattia che sconsigli una gravidanza, ma che non vuole precludersi per il futuro la gioia di una maternità.
Da oggi in poi sarà probabilmente possibile mettere in atto questa pratica anche non in presenza di malattie ma di altre problematiche, rimandando la gravidanza a tempi migliori.

 

close
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi