35MILA I BIMBI INCURABILI

35MILA I BIMBI INCURABILI

CURE PALLIATIVE MA NON PER TUTTI

E’ necessario intervenire rapidamente e stanziare nuove risorse in tutte le Regioni, per incrementare le Reti di cure palliative pediatriche, per dare ad ogni bambino con una malattia grave /inguaribile ed alla sua famiglia, la possibilità di vivere una buona vita, in normalità e sicurezza a casa e nei luoghi dove lui desidera stare.

Share

Sanitadomani.com – Sono 35mila i bambini in Italia che hanno una diagnosi di una patologia inguaribile e che devono quindi ricorrere alle cure palliative pediatriche, ma solo il 5% di loro può usufruirne sulla base della legge.
Questo accade perché sono ancora troppo poche le Regioni che hanno sviluppato la rete territoriale di assistenza dedicata, ma anche a causa della scarsa conoscenza del tema.
E’ per questa importante motivazione che sino al 30 giugno si svolgerà il “Giro d’Italia delle Cure Palliative Pediatriche” organizzato dalla Fondazione Maruzza Onlus di Roma.

AIUTIAMO I BIMBI
A NON SOFFRIRE

I temi su cui sensibilizzare le istituzioni e i cittadini, che possono anche firmare un appello online al sito https://www.girocurepalliativepediatriche.it , sono semplici ma fondamentali.
Riaffermano che le cure palliative pediatriche sono un diritto, sono strutturate sui bisogni del bambino, promuovono il suo sviluppo, si fanno carico del nucleo familiare e amicale, rispettano la dignità della persona, si realizzano in tutti i luoghi di cura e di vita del bambino e della famiglia, prevedono la realizzazione dei centri di riferimento regionali, necessitano di personale formato e competenze integrate.

TANTE REGIONI
INADEMPIENTI

Ci sono tante Regioni, come la Lombardia, per esempio che già nel 2010 hanno potenziato la rete di cure palliative pediatriche.
Ma all’appello ne mancano ancora tante e inoltre per le ‘Reti’ esistenti occorrono maggiori risorse.
Una triste e sconvolgente realtà che potrebbe essere risolta con una specifica legge nazionale, invece il Governo del Ministero della Salute guidato da Speranza, ha delegato le Regioni a darsi da fare…
E’ necessario quindi intervenire rapidamente e stanziare nuove risorse in tutte le Regioni, per incrementare le Reti di cure palliative pediatriche, per dare ad ogni bambino con una malattia grave /inguaribile ed alla sua famiglia, la possibilità di vivere una buona vita, in normalità e sicurezza a casa e nei luoghi dove lui desidera stare.

close
Share
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi