Ma se non mi piaccio…chi paga?

Ma se non mi piaccio…chi paga?

Quesiti giuridici ai quali risponderà Massimo Navissano, Consigliere della Società Italiana di Chirurgia Plastica durante il webinar “La responsabilità in ambito sanitario: orientarsi nella complessità”

Share

Ma se non mi piaccio…chi paga?
Sanitadomani.com – MILANO
–  In Italia sono 35mila ogni anno le nuove azioni legali intentate contro i medici e le strutture sanitarie private e pubbliche, secondo i dati più recenti della Commissione Parlamentare d’inchiesta sugli errori sanitari.
Quante di queste sono dirette ai chirurghi plastici, i cui ‘errori’ possono anche riferirsi alla percezione del paziente, che magari non si piace dopo l’intervento?
Quali sono i principali motivi di richiesta di risarcimento e quali le principali situazioni di rischio?

A queste e altre domande risponderà Massimo Navissano, Consigliere SICPRE – Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva-rigenerativa ed Estetica, uno dei prestigiosi relatori del webinar dal titolo “La responsabilità in ambito sanitario: orientarsi nella complessità”, in programma il 17 settembre, in concomitanza con la Giornata mondiale per la sicurezza e la cura della persona, che affronterà in ogni sua sfaccettatura il complesso e delicato tema.

I temi legati alla responsabilità hanno un peso sempre più importante, e non a caso le principali società scientifiche italiane, studi legali di fama internazionale e ordini professionali supportano l’evento online dal titolo La responsabilità in ambito sanitario: orientarsi nella complessità”.

Il webinar si svolgerà in concomitanza con la Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita e avrà luogo sull’innovativa piattaforma della divisione Education di Cast Edutainment in collaborazione con Pipino & Partners.

Tanti i relatori di eccezionale livello che si confronteranno in due tavole rotonde.

Un’occasione anche per percorrere le linee guida del volume Guida pratica alle responsabilità in ambito sanitario”, pubblicato dalla divisione Publishing di Cast Edutainment e realizzato da massimi esperti sul tema della responsabilità, troveranno una attuazione legata a episodi e realtà concrete.

L’evento è accreditato AGENAS, come FAD sincrona, che permette di ottenere 12,6 crediti

Per maggiori informazioni e registrazione gratuita  https://www.casteducation.it/  utilizzando il codice coupon 17SET3

Ma se non mi piaccio…chi paga?

Share
CATEGORIES
TAGS
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi