Donazioni? No, meglio i costosi monoclonali…

Donazioni? No, meglio i costosi monoclonali…

Share

Sanitadomani.com- MILANO. I più importanti scienziati al mondo confermano che l’uso del ‘Plasma Convalescente’ (ovvero la donazione del sangue effettuata da un paziente che ha superato il Covid) sia la cura più efficace se immediatamente somministrata alle persone colpite dal Virus.

L’efficacia del Plasma iperimmune è confermata anche da significative evidenze scientifiche e dal fatto concreto che negli Stati Uniti 500 mila persone sono state curate e guarite proprio grazie a questa terapia.

Al Plasma donato gratuitamente dai cittadini si preferiscono i costosi farmaci monoclonali: a denunciare pubblicamente questa ‘anomalia’ sono ancora una volta le Iene con un’inchiesta del loro giornalista investigativo Alessandro Politi.

Nel servizio andato in onda ieri sera (l’ennesimo di una lunga serie) il giornalista spiega con testimonianze reali e con documenti alla mano i risultati positivi e poco costosi che si potrebbero avere con il Plasma donato volontariamente dai pazienti e con un costo di gestione minimo. Ma Alessandro Politi, con puntualità, mette in evidenza come la scienza italiana preferisca i farmaci monoclonali che di fatto si può dire che sono il plasma prodotto a livello industriale con un costo di 2000 euro per somministrazione.

Perchè preferire, dunque, un prodotto farmaceutico costosissimo allo stesso plasma che può essere raccolto grazie alla donazione spontanea dei pazienti guariti La risposta ci auguriamo arrivi dalla magistratura e dalle forze politiche più sensibili nel mettere in evidenza le paurose contraddizioni del pensiero scientifico made in Italy.

Ciascuno di voi si faccia una propria idea guardando, qui di seguito, il servizio realizzato da Alessandro Politi:

https://www.iene.mediaset.it/video/plasma-iperimmune-e-anticorpi-monoclonali_1039930.shtml

Share
CATEGORIES
Open chat
Scrivi al Direttore,
- per segnalare che....
- per consultare uno specialista di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi